Melanzane con un tocco in più (semplicissime!)

Lo so, lo so, conosco tante persone a cui le melanzane non piacciono. Sarà perché spesso ci sono dei semi troppo grossi? Sarà perché “pizzicano”? Non lo so, resta il fatto che invece a me piacciono (anche se ripeto che prediligo le zucchine).

Questa ricetta è semplicissima, davvero, e la preparava mia nonna soprattutto nelle sere d’estate quando spuntava – dopo le giornate al mare – la classica domanda “Sono stanca, e ora cosa cucino?”. Versatili, ottime come contorno, diventano una valida alternativa a piatti complicati e sono salutari, e volendo possono anche essere uno di quei piatti – da fare davvero in cinque minuti cinque – per riutilizzare avanzi (quello spicchio d’aglio lasciato a metà, quel pezzo di pane raffermo, le ultime foglie di prezzemolo…).

Ingredienti: 2 melanzane di media grandezza (più piccole sono e meno semi si trovano), prezzemolo q.b., aglio (va bene anche l’aglio liofilizzato), fiocchi di sale, pan grattato.

melanzane sulla griglia @ la cucina del bosco

melanzane sulla griglia @ la cucina del bosco

Procedimento: togliere “cima e coda” alle melanzane e tagliarle a fette. Io le preferisco “lunghe”, ma anche le fette rotonde ovviamente vanno bene, e cuociono prima. Mia nonna le faceva sempre tonde per impilarle 🙂
Tagliandole a fette con una mandolina vengono del giusto spessore, ma va bene anche tagliarle un po’ più doppie con un coltello ben affilato. Per coloro cui non piace la buccia si possono anche sbucciare prima.
Posizionare una bistecchiera di ghisa sul fornello a fiamma alta di modo da riscaldarla. Cospargere il fondo con un pizzico di fiocchi di sale. Porre le fette di melanzana, cospargerle di poco prezzemolo, e grigliarle da entrambi i lati. Se sono troppo doppie, schiacciarle piano con una forchetta.
Una volta cotte, metterle in un piatto da portata e cospargere con un trito di prezzemolo, pan grattato, aglio tritato (o un pizzico di aglio liofilizzato). Ripetere per ogni “tornata” di fette di melanzane.
Se piace, nel trito si può mettere anche un po’ di parmigiano grattugiato, o di pepe.
Cospargere con un filo d’olio a crudo (pochissimo!).
Si possono anche conservare in frigo e durano un paio di giorni al massimo.
Sono ottime per un aperitivo 🙂

melanzane pronte! @ la cucina del bosco

melanzane pronte! @ la cucina del bosco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...