Zucchero alla rosa

 

Guardando le fotografie dell’estate passata mi sono imbattuta nelle foto dei fiori del mio giardino, e ho ricordato di aver preparato una delizia per il palato… lo zucchero alla rosa!

una rosa del mio giardino

Il procedimento è facilissimo ma ovviamente per riuscire al meglio le rose non devono essere trattate.
Quando i fiori sono aperti, “spampanati” avrebbe detto mia nonna, l’attimo prima che comincino a seccare, si tagliano dalla pianta (il che contribuirà anche a far fiorire sani e superbi altri eventuali fiori in boccio) e si staccano i petali, uno ad uno.
Vanno puliti con le dita e poggiati su un tovagliolino di carta o di cotone. Non vanno assolutamente lavati con l’acqua.
Io li ho lasciati seccare in un cesto di vimini perché è traspirante.

petali di rosa pronti per essere sminuzzati

Quando sono asciutti ma non secchi, e hanno ancora il loro colore (nel mio caso, rosa), si procede alternando petali e zucchero che devono essere nella proporzione 2:1 ovvero due parti di petali e una di zucchero.
Io ho utilizzato lo zucchero mascovado che è il mio preferito.
I barattoli vanno conservati in luogo fresco e asciutto.
Se preferite, dopo una settimana si può travasare il contenuto del vasetto e, utilizzando un mixer, tritare tutto così da avere i petali sminuzzati. Mi raccomando a non utilizzare una velocità eccessiva, altrimenti vi ritroverete con un ottimo zucchero a velo.. alla rosa!

zucchero alla rosa pronto! (non fate caso alle foglie di ciliegio mangiate dai vermini... non uso diserbanti :D )

Nel procedimento di quest’estate ho però utilizzato una variante, ovvero ho tritato alcuni petali prima, e li ho mischiati con lo zucchero, e nel vasetto ho comunque alternato alcuni petali interi che ho lasciato affinché sprigionassero il loro aroma.
Lo stesso procedimento può essere utilizzato con menta, rosmarino, salvia, e tutte le erbe aromatiche che vi vengono in mente. E ovviamente può essere utilizzato anche con il sale, ma lo zucchero alla rosa di mediorientale memoria è favoloso utilizzato nei dolci e nel tè.. o per fare la crosticina alla torta di mele :-)

torta di mele con zucchero alla rosa

torta di mele con zucchero alla rosa

Annunci

One thought on “Zucchero alla rosa

  1. Pingback: Torta con crema al cardamomo, fragole e camomilla | La Cucina del Bosco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...